ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO DA PARTE DEL CLIENTE

Il diritto di recesso consiste nella possibilità concessa all'acquirente di sciogliere unilateralmente il vincolo contrattuale restituendo il bene acquistato o revocando l'ordine effettuato, a fronte della restituzione del prezzo pagato. Il dirittodi recesso può essere esercitato solo relativamente ai contratti di compravendita di beni e servizi conclusi a distanza (acquisto online) o fuori dai locali commerciali, tra acquirente e venditore.

 

Ai sensi degli artt. 64 e ss. del Codice del Consumo il consumatore ha diritto di recedere dal contratto di vendita concluso online, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del prodotto, salvo quanto stabilito dall'articolo 65, commi 3,4,5.


Come si esercita il diritto di recesso ?
Il diritto di recesso si esercita con l’invio, entro il termine previsto, di una comunicazione scritta alla sede del venditore mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento (art. 64 comma 2) a Vibi Srl – Via Toscana, 37 – 20090 Buccinasco (MI), indicando:

 

  • Volontà di avvalersi del diritto di recesso
  • Nome del cliente
  • Numero dell’ordine di riferimento e nome del/i prodotto/i da rimborsare
  • Coordinate bancarie del cliente (Banca, Iban, Intestazione)

La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante posta elettronica (info@vibisrl.com) e fax, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le quarantotto ore successive; la raccomandata si intende spedita in tempo utile se consegnata all’ufficio postale accettante entro i termini previsti dal codice o dal contratto, ove diversi. L’avviso di ricevimento non è, comunque, condizione essenziale per provare l’esercizio del diritto di recesso. E' condizione essenziale per l'esercizio del diritto di recesso la sostanziale integrità del bene da restituire in ogni sua parte e non utilizzata, inserita nel suo involucro originale, imballata e inviata a proprie spese all’indirizzo: Vibi Srl – Via Toscana,37 – 20090 Buccinasco (MI).

 

Alcuni prodotti, detti personalizzati e/o ordinati appositamente per il cliente, non permettono di beneficiare del diritto di recesso (D.lgs 206/2005 art.55).

 

Spese a carico del consumatore per la restituzione della merce acquistata online

Le sole spese dovute dal consumatore per l’esercizio del diritto di recesso sono le spese dirette di restituzione del bene al mittente. Il cliente ha tempo 14 (quattordici) giorni per rispedire il bene a partire dalla data di comunicazione del recesso, pena il decadimento del diritto di recesso.

Tempistiche per il rimborso della merce da parte di VIBI Srl

VIBI Srl rimborserà le somme versate dal consumatore per l'acquisto del bene, ivi comprese le spese di spedizione dallo stesso sostenute, entro 14 (quattordici) giorni dalla data di in cui  è venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore.